ISERNIA FORZA 3

Tre marcature, tre punti e terzo posto in graduatoria per i biancocelesti che si impongono senza alcun patema d’animo al Di Ianni di Cerro al Volturno superando agevolmente la Volturnia e salendo a quota 54 in graduatoria, scavalcando la Pol. Campodipietra, reduce dal pari in esterna sul terreno di gioco del Sesto Campano, nell’anticipo della 23* giornata.
Tanti gli ex di giornata da ambo le parti con Cristinzio, Carmosino e Di Gregorio da una parte ed Ercolano, Patullo, Del Bianco dall’altra.
Mister De Bellis conferma in Alto Volturno 10/11 dello starting di L’Aquila, con l’eccezione di Coia che sostituisce Vitale.
Dopo dieci giri di lancette e dopo aver preso le misure i pentri passano in vantaggio grazie alla rete di Di Lullo, perfetto inserimento su altrettanto perfetto suggerimento dalla sinistra di capitan Mingione e potente fendente che buca Tartaglione per il gol dello 0-1.
Il raddoppio arriva al 35′ con il bomber napoletano Negro ben appostato in area di rigore non ha problemi a battere per la seconda vota l’estremo volturnense e mandare in archivio i primi 45 minuti di gioco con gli isernini avanti 0-2.
Nel secondo tempo il copione non cambia e timidamente la Volturnia si affaccia dalle parti di Amoroso in una sola circostanza con Ventura, sparando alto da buona posizione.
Girandole di cambi per le due compagini con la gara che volge al termine e vede la terza rete che chiude il match, con la prima gioia in maglia biancoceleste dell’argentino Soria per il definitivo 0-3.

CITTÀ DI ISERNIA SAN LEUCIO Amoroso, Di Giulio(85′ Labella), Mingione, Di Lullo, Vallefuoco, Barile, Ercolano(60′ Zullo), Soria, Negro(80′ Vitale), Panico, Coia(50′ Pettrone) Allenatore De Bellis

AMMONITI: Vallefuoco, Zullo
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Altri articoli

ISERNIA IL CUORE NON BASTA

Grande prova di orgoglio dei biancocelesti che, con una prestazione encomiabile, stendono 4-3 i sardi dell’Ossese con l’affermazione casalinga però, in virtù

TUTTI ALLO STADIO 12 IN CAMPO

La societa’ Citta di Isernia San Leucio in occasione della partita di ritorno valida per i quarti di finale di coppa Italia